Come fare Video Editing: consigli pratici

video-editing

Montaggio video e video editing: quante volte capita di scontrarsi con questa esigenza anche lavorando in rete? Imparare le basi del video editing è di fondamentale importanza per lavorare oggi sul web.
Per la realizzazione di video di qualità si tende ad utilizzare il formato standard di 72 DPI (Deep Per Inch). Questa modalità permette di integrarsi nel world wide web in maniera professionale condividendo in tempo reale i lavori con il cliente.
Alla base di tutta questa operazione video rimane comunque sempre consapevolezza di utilizzare programmi che permettono di interfacciarsi su immagini di tipo vettoriale. In questa fase si presta molta attenzione ai tempi e ai cut più significativi.

Scelta delle immagini e della musica

Qui avviene la scelta delle riprese migliori durante la quale, oltre al montaggio video, viene portata avanti la cernita dei filmati più qualitativi al fine di assemblarli tutti in uno unico; sempre in questa fase avviene anche l’introduzione dell’elemento audio inteso come supporto che faccia da sottofondo al contesto di default permettendo di coordinare ed enfatizzare al meglio i filmati estratti.
La scelta delle musica serve a garantire la resa finale di suono di background o una colonna sonora che leghi la trama del filmato. Per quanto riguarda la presentazione del filmato stesso questo è strutturato sia in apertura che in chiusura da didascalie o titoli che ne esplichino i contenuti.

La fase di post produzione

Uno degli aspetti più interessanti del video editing è la post produzione, ovvero tutte quelle migliorie che si effettuano al filmato ma che avvengono solo a livello digitale. Questi interventi possono essere sovrapposizioni audio; interlacciamenti di filtri su vari toni di colore; o ancora l’aggiunta di nuovi punti luci per rendere più vivido il piano di regia.
Un aspetto che migliora notevolmente la realizzazione del filmato, basato su compressione ed equalizzazione delle tracce audio proiettando il filmato stesso come se si trattasse di una produzione cinematografica.

L’inserimento di immagini nel video

L’altro aspetto che invece contraddistingue notevolmente la post produzione è dettato dall’inserimento di figure realizzate totalmente al computer che possono essere sia di natura bidimensionale che tridimensionale e che poi, a loro volta, vanno a interagire con la trama del filmato animandosi nel piano sequenza in maniera totalmente strutturata e mai casuale.
Tutti strumenti che possono essere utili, ad esempio, per presentazioni aziendali che si utilizzino come sigla di apertura e chiusura per le varie aziende che poi, attraverso il montaggio video, vanno a presentare il proprio core business in modo molto più efficace

SitoFacile
Informazioni su SitoFacile 25 Articoli
Sito Facile è un magazine online di Web Marketing, un blog all'interno del quale vengono inseriti articoli, guide, consigli inerenti a materie quali Web Marketing, Seo, Seo Copywriting, Realizzazione Siti, Grafica Web e Video Editing.

Lascia un commmento