Instagram: conviene acquistare follower?

Instagram follower

Una domanda che divide l’universo degli internauti, anzi più per la precisione la vasta schiera di frequentatori del mondo di Instagram: dato che per tentare di monetizzare è determinante avere un profilo popolato, che unisca possibilmente quantità e qualità, con tanti follower, la questione di base è legata all’opportunità di acquistare o meno follower o visualizzazioni sul proprio profilo.
Di base sarebbe opportuno incrementare in modo naturale le performance di un profilo Instagram come avevamo visto in passato (leggi: Come aumentare i follower di Instagram in modo corretto). Ma in determinati casi una ‘spinta’ può anche essere utile, soprattutto se praticata con raziocinio e rivolgendosi a servizi di qualità.

La questione del giusto target

Il primo aspetto da tenere a mente è quello legato al target, che deve essere il più possibile centrato e giusto, in linea con il proprio profilo. Uno degli errori principali di chi acquista follower è dato dal fatto di puntare su un target completamente diverso, anche in termini di nazionalità.
Per chi ha un profilo italiano ad esempio, la tendenza dovrebbe essere quella di comprare follower Instagram italiani. Può sembrare un’ovvietà ma non lo è affatto. Così come è importante puntare su profili reali, non utenti finti ma account veri, che magari possano garantire anche il famigerato engagement, ovvero partecipazione e coinvolgimento.

Acquistare follower Instagram: pro e contro

In sostanza se si volesse sintetizzare la questione riportandola ad un contesto schematico, si potrebbe sintetizzare quelli che sono i motivi per i quali acquistare follower su Instagram e le ragioni per le quali, invece, non lo si dovrebbe fare.

  1. Perché acquistare Follower su Instagram? Tra i motivi per i quali si potrebbe valutare l’idea, sempre fatto salvo quanto sopra detto circa veridicità dei profili, c’è un discorso di immagine. Avere un profilo con decine di migliaia di follower è un biglietto da visita ben diverso rispetto ad averne uno con poche centinaia; soprattutto se si è una azienda che deve fare business in rete. Fondamentale sempre valutare il target, la nazionalità e l’engagement che possono portare questi profili, altrimenti l’acquisto di follower rischia di diventare un boomerang.
  2. Perché non acquistare Follower su Instagram? Tra i motivi per i quali non si dovrebbe acquistare follower, c’è quanto sopra detto; ovvero, se non ci si rivolge ad un servizio di qualità si rischia di buttare giù il proprio engagement, fattore che poi porta inevitabilmente ad una perdita di qualità e di performance del proprio profilo. Tradotto, avere un profilo con decine di migliaia di follower ma poche centinaia di like, rischia di essere controproducente.
Informazioni su SitoFacile 48 Articoli
Sito Facile è un magazine online di Web Marketing, un blog all'interno del quale vengono inseriti articoli, guide, consigli inerenti a materie quali Web Marketing, Seo, Seo Copywriting, Realizzazione Siti, Grafica Web e Video Editing.

Lascia un commmento